Impostazioni ecommerce esterni

Dopo aver creato il connettore ed inserito le url e le eventuali credenziali richieste, è necessario inserire altre impostzioni nelle varie schede

 

Depositi e Ordini

Selezionare il deposito o i depositi dai quali attingere le disponibilità degli articoli. Verrà inviata all’ecommerce la somma delle disponibilità degli articoli su tutti i depositi selezionati.
Selezionare il gruppo di utenti che dovrà gestire gli ordini.

(opzionale) Selezionare il gruppo o i gruppi di contatti nei quali verranno inseriti i nuovi clienti. Questo è utile per distinguere i clienti creati manualmente da quelli che hanno acquistato dall’ecommerce.

Articoli

A seconda del tipo di connettore creato, si hanno a disposizione da 2 a 4 campi descrittivi fissi (nel caso in foto sono 4: Produttore, Titolo, Descrizione, Note). E’ necessario abbinare ad ogni campo uno dei campi di bman. Lo stesso vale per le categorie: è necessario abbinare ad ogni categoria dell’ecommerce una categoria di bman. E’ possibile inviare inoltre altri campi descrittivi, selezionabili dalla sezione “Altri Campi“.

Per il peso e le dimensioni (altezza, larghezza, profondità) è necessario inserire l’unità di misura. 

Invia solo articoli con giacenza > 0: vengono inviati solamente gli articoli la cui disponibilità sul deposito selezionato sia > 0. Nel caso di più depositi selezionati, viene considerata la somma delle disponibilità dei vari depositi. Nel caso di articoli con varianti (articoli taglia / colore), verranno inviati tutti gli articoli che hanno almeno una variante con disponibilità >0.

Nel caso in cui un articolo si esaurisca, è possibile scegliere cosa fare dal menu a tendina “Azione da eseguire sull’ ecommerce in caso di giacenza esaurita“: se selezionato il valore “Nessuna azione”, gli articoli esauriti saranno semplicemente ignorati e non inviati; se selezionata l’azione “elimina” verrà inviato all’ecommerce il comando di eliminazione che potrà essere gestito sull’ecommerce.

Per il calcolo della quantità da inviare all’ ecommerce e per considerare un articolo esaurito o meno, è possibile utilizzare il valore di sottoscorta come tolleranza. In caso di attivazione di questa spunta, verrà considerata come quantità da inviare disponibilità depositi – sottoscorta.

Nella sezione “Code” è possibile gestire l’invio dei codici:

 

Per il connettore Prestashop:

E’ necessario impostare nella sezione “Altro” l’ID categoria radice e l’ID lingua. Vedi dettagli qui

Differenze in caso di connettore di tipo Woocommerce, Prestashop e Shopify:

E’ possibile scegliere se inviare o meno le dimensioni, il peso, la descrizione HTML le foto degli articoli e i TAG.  Negli altri tipi di connettori, questi elementi saranno comunque inviati e sarà possibile ignorarli impostando i dovuti settaggi all’interno delle piattaforme dell’ecommerce.

Articoli Taglia/Colore: (deprecata) questa sezione è dedicata ai vecchi articolo di tipo Taglia/Colore attualmente sostituiti dagli articoli con varianti e serve per indicara all’e-commerce come chiamare le varianti

Prezzi


E’ possibile inviare fino a 9 listini e le impostazioni corrette da inserire per iviare i prezzi degli articoli in saldo dipendono dal tipo di ecommerce utilizzato:

Promozioni / Bundles

E’ possibile inviare all’ecommerce anche le promozioni / bundles e sarà necessario impostare la destinazione dei campi “Nome” e “Descrizione”: nell’esempio, il campo Nome del bundle si comporterà come il campo “Descrizione” degli articoli (e quindi andrà nel campo fisso “Titolo”) mentre il campo “Descrizione” del bundle seguirà il comportamento del campo “dettagli” degli articoli e verrà inserito quindi nel campo fisso “Descrizione”.