Bman kwnowledge baseIl manuale online di Bman
F.A.Q.Vedi tutte

Emissione autofattura

Per prima cosa è necessario impostare il “Tipo Documento FE” corretto in base al tipo di autofattura che dovete emettere (prima di generare il vostro documento chiedete informazioni in merito al vostro commercialista)

In secondo luogo è necessario modificare il “Soggetto Emittente” ed impostare “Cessionario Committente”

Adesso inseriamo il fornitore nel campo “Cliente” e procediamo alla compilazione della fattura; è possibile inserire le spese come “nuove righe manuali” oppure impostare esattamente gli articoli acquistati (in questo secondo caso le giacenze verranno scaricate dal gestionale ma non è un problema come vedremo in seguito)

Terminata la compilazione della fattura possiamo inviarla al SDI come una qualunque altra fattura, il sistema dell’agenzia delle entrate durante l’elaborazione della fattura riconoscerà che si tratta di un autofattura e ci risponderà con una fattura passiva corrispondente.

Riceveremo quindi la fattura passiva relativa e potremo gestirla come un qualunque altra fattura passiva (in caso siano stati inseriti gli articoli ricaricheremo quindi le giacenze).

Copyright © 2021 Cascinanet S.r.l. | Made by 3rd Floor Design