Vai al contenuto

Configurazione connettore per API Shopify

Attenzione !!! In caso di integrazione con un e-commerce già attivo e funzionante consigliamo vivamente di effettuare un backup di files e database, poiché un piccolo errore di configurazione potrebbe causare malfunzionamenti e rendere inaccessibile il vostro sito.

Prima di impostare il connettore specifico per Shopify è necessario creare una app privata specifica per Bman nel tuo Shopify. Per farlo accedi come amministratore ed dal menu App è necessario premere sul pulsante “sviluppa app per il tuo negozio”.

Nel menù delle app private devi creare l’app per collegare Bman cliccando sul pulsante “Crea un’app” 

Per prima cosa vi verrà richiesto l’inserimento del nome dell’app e la vostra email.

Sarà necessario cliccare sul pulsante “configura gli ambiti dell’API del pannello di controllo”

Nella sezione “API del pannello di controllo” è necessario abilitare i permessi di lettura e scrittura per “Ordini”, “Ordini di evasione gestiti da merchant”, “Prodotti” e “Scorte”

Ricordiamo che è necessari premere su “Salva” per memorizzare i permessi appena spuntati

Una volta salvato è necessario spostarsi nel TAB credenziali API e premere sul pulsante “Installa App”

A questo punto verrà generato il codice del token (Attenzione! copiare subito il token in quanto una volta rientrati nella pagina quest’ultimo verrà oscurato per sempre)

A questo punto nelle impostazioni di Bman, è necessario creare il connettore da “Utilità -> Impostazioni -> e-commerce esterni”.
Dopo aver dato un nome al connettore ed aver impostato il tipo del connettore su “Shopify”, è possibile impostare nel menu Impostazioni Generali: 

in “url” – l’indirizzo del vostro shopify https://<>.myshopify.com [attenzione: quella mostrata da shopify è solo una url di esempio per l’utilizzo, non deve esse inserita in Bman]

in “api key” – la chiave api della app privata 

e in “password” – il token della app privata

A questo punto salvare le impostazioni, dopodiché scegliere nel campo “sede” la sede di shopify da utilizzare per aggiornare le quantità.

NOTAè possibile sincronizzare una sola sede di shopify.

Una volta terminata questa prima configurazione, sarà possibile procedere con la configurazione degli altri parametri vedi Impostazioni ecommerce esterni