Utente

Crea Nuovo Utente Amministratore o Operatore:

La pagina per creare un utente Amministratore o un utente Operatore è sostanzialmente identica: differisce solamente nella possibilità di poter bloccare gli utenti operatori solo su un deposito o su un gruppo di depositi, mentre l’utente amministratore può lavorare su tutti i depositi.

Questa pagina è formata da diversi campi compilabili e suddivisi in aree:

Nella prima area abbiamo la registrazione dell’utente ed in particolare possiamo generare una password casuale (si clicca su genera) o inserirla direttamente;

Abilita Tandem se attivata permette di avere contemporaneamente due dispositivi con le stesse credenziali attivi (quelle dello stesso utente).

Abilita Login override permette di effettuare il login utilizzando i dati di un utente già registrato ovvero dell’utente che ha effettuato il login per ultimo in ordine di tempo.

Oltre a creare un nuovo utente è possibile effettuare una serie di personalizzazioni scegliendo tra opzioni precedentemente create (in alto e nella parte destra dell’area):

Pagina iniziale: si sceglie quale pagina e soprattutto quale relativa funzione si vuole visualizzare per prima quando si accede al software Bman.

Profilo: è possibile scegliere un profilo creato precedentemente oppure selezionando “Crea Nuovo Personalizzato”, dopo aver salvato questa schermata, bman vi porterà nella pagina di impostazione del nuovo profilo che sarà associato a questo utente.

Email: indirizzo email utilizzato per alcune funzioni tra cui quella per recuperare la password.

Deposito (vedi come creare un nuovo deposito qui: Depositi)

  • Singolo: questo utente sarà associato a un solo deposito. (opzione disponibile solo per utenti Operatori)
  • Multiplo: questo utente potrà scegliere su quale deposito lavorare tra un gruppo di depositi. (opzione disponibile solo per utenti Operatori)
  • Tutti: questo utente ha la possibilità di scegliere su quale deposito lavorare senza limitazioni.

Deposito predefinito: se si è scelto “Molti” o “Tutti” nell’opzione precedente, sarà possibile scegliere quale è il deposito su cui lavorerà l’utente normalmente.

Nel caso in cui al deposito predefinito sia associata più di una ragione sociale, è possibile scegliere quella su cui l’utente lavorerà normalmente tramite l’elenco a tendina “Ragione Sociale Predefinita”, altrimenti se al deposito predefinito è associata una sola raione sociale, bman la selezionerà automaticamente.

Nell’area Opzioni troviamo:

Ordini: Una volta selezionato un deposito predefinito, si attiverà la schermata relativa agli ordini dove sarà possibile specificare se l’utente potrà gestire ordini da Deposito, se si, da chi possono provenire questi ordini: da clienti esterni o da gruppi specifici. In modo speculare, le stesse impostazioni possono essere settate per gli ordini a Deposito: se l’utente potrà gestire ordini a Deposito e se si, verso fornitori esterni e verso quali gruppi.

Depositi: Se questo utente può vedere le giacenze e le disponibilità degli articoli su tutti i depositi, spuntare la casella “Vedi esistenze di tutti i depositi”, altrimenti selezionare solo i depositi per i quali l’utente può vedere le giacenze e disponibilità. Il deposito predefinito è già selezionato (vedi come creare depositi qui: Depositi).

Lavorante: “Lavorante mai obbligatorio per questo utente” se abilitata questa opzione questo utente non sarà obbligato a specificare il lavorante (se impostato come obbligatori nelle opzioni).

Listini applicabili: è possibile abilitare l’utente ad applicare qualsiasi listino prezzi ai clienti, oppure specificare quale poter applicare

Modalità di pagamento: è possibile abilitare l’utente ad applicare qualsiasi modalità di pagamento ai clienti, oppure specificare quale poter applicare

Gruppi di scadenze: è possibile abilitare l’utente ad applicare qualsiasi gruppo di scadenze ai clienti, oppure specificare quale poter applicare, nel caso in cui si specifichino solo alcuni gruppi di scadenza all’utente non verrà data la possibilità di specificare manualmente una data specifica per la scadenza (scadenza manuale)

Fasce orarie: se abilitato il modulo agenda (vedi come abilitarlo qui: Impostazioni account ), è possibile impostare le fasce orarie in cui questo utente NON è disponibile. Per aggiungere una nuova fascia, selezionare il giorno o i giorni desiderati, inserire l’ora di inizio, l’ora di fine e premere “Aggiungi”.

Click to call: questa opzione permette di specificare quale comando usare per lanciare le chiamate telefoniche dai contatti in rubrica tramite il browser del PC/Smartphone