Scadenzario Passivo/pagamenti

La Scadenzario Attivo/riscossioni si trova all’interno del menù Contabilità. Lo Scadenzario consente di tenere sotto controllo le entrate e le uscite, di ricordare automaticamente le scadenze in base ai fornitori o ai clienti . Vieni suddiviso in Scadenzario Attivo relativo alle Riscossioni e Scadenzario Passivo relativo ai Pagamenti.

In questa sezione parliamo dello Scadenzario Passivo/pagamenti

La prima cosa da fare all’interno della relativa area di lavoro è effettuare una ricerca indicando nel form in alto a destra il nome dell’azienda o relativo nome e cognome  e selezionare una data di scadenza (di solito oggi).

Lo Scadenzario Passivo visualizza le scadenze relative ai debiti fino alla data indicata. Nell’area di lavoro infatti viene indicato numero del documento, Data, Fornitore, la scadenza, la modalità di pagamento e l’Importo; inoltre le colonne Pagato e Modifica:

Pagato indica con un icona se la rata è stata saldata (colore verde)  inoltr permette cliccandoci di inserire la data del pagamento e scegliere la modalità di pagamento.

Modifica (icona matita) mi permette di tornare nelle impostazioni pagamenti fattura e modificare direttamente in vendita lo stato pagamenti.

nella sezione in alto troviamo il menu a tendina che permette di estrapolare le scadenze “non pagate”,”pagate”o “entrambe”

Raggruppa per fornitore: raggruppa sotto ogni fornitore tutte le scadenze; in questo modo è possibile visualizzare le scadenze raggruppate per ogni fornitore.