Funzione Incolla Articoli

La funzione “Incolla articoli” permette di compilare velocemente qualsiasi documento su Bman partendo da un file Excel o un semplice file di testo.

Il file Excel deve contenere i codici degli articoli e le eventuali quantità: se la quantità non è specificata, si presuppone 1 pezzo per l’articolo identificato da quel codice che può essere eventualmente ripetuto su più righe.

In questo esempio abbiamo nella colonna A i codici e nella colonna B le quantità. Alle righe 4, 5, 6 e 7 non è specificata la quantità quindi dell’articolo con codice B9889O91 si intenderanno 3 quantità (1 per riga) e per l’articolo con codice COD001 si intenderà solo 1 quantità.

Lo stesso esempio possiamo vederlo su un file di testo dove i codici e le quantità saranno separati dal carattere di tabulazione:

Per accedere alla funzione “Incolla Articoli” basta cliccare sull’apposito pulsante che troviamo in basso a destra sulla maschera di compilazione di ogni documento. In questo esempio lo vediamo sulla maschera di compilazione di una fattura passiva:

Procediamo con l’incollare nella casella di testo tutto il contenuto del file Excel o del file di testo che avevamo:

Premendo il tasto “Salva”, Bman analizzerà il contenuto e escluderà eventuali codici che non corrispondono ad articoli su sistema:

A questo punto possiamo premere il pulsante “Elabora” per inserire le righe nel documento. Le tre righe corrispondenti all’articolo con codice B9889O91 saranno accorpate in un’unica riga con quantità 3:

Codici Fornitori

Sui documenti di acquisto come la Fattura passiva, il DDT passivo o gli ordini a fornitori, possiamo utilizzare i codici fornitori degli articoli (vedi qui come impostarli: Fornitori Articoli). Inseriamo per prima cosa il fornitore nel documento, nel nostro caso di esempio è “Illuminazione snc”:

Premiamo sul bottone “Incolla Articoli” e incolliamo il contenuto del file Excel o del file di testo, esattamente come nell’esempio precedente. Selezioniamo la spunta “Utilizza SOLO codici fornitori”. Gli eventuali codici articoli (come quelli utilizzati nell’esempio precedente) verranno scartati. Verranno riconosciuti solamente i codici relativi al fornitore inserito nel documento.

Dopo aver incollato i codici, premiamo il tasto “Salva” e nel riepilogo vediamo che sono stati riconosciuti i 2 articoli:

Premiamo il tasto “Elabora” e gli articoli riconosciuti saranno aggiunti in maschera e eventualmente aumentata la quantità se già presenti in maschera: