Fattura

Fattura si trova all’interno del menù Vendita. Questo strumento consente di creare fatture di vendita e fatture accompagnatorie.

La scelta tra l’una o l’altra viene fatta cliccando sulla scritta “fattura di vendita” in alto vedi immagine seguente

Per poter effettuare una vendita il modulo permette di ricercare e/o aggiungere gli articoli secondo le diverse modalità spiegate nella Sezione Vendita .

Nella Fattura di Vendita è possibile inserire subito la Causale e l’eventuale numerazione del registro

Nel Tipo Doc. FE è possibile scegliere il codice della fattura che verrà inserito nell’xml per identificare la tipologia di fattura

Successivamente è necessario inserire il Cliente inserendo le prime lettere del cliente Bman effettuerà la ricerca tra i clienti se già esistenti all’interno di Bman (per inserire un nuovo cliente all’interno del programma per la prima volta cliccare sul pulsante “+” adiacente al campo cliente). Per effettuare invece la ricerca guidata tra i clienti già caricati occorre cliccare sull’icona lente corrispondente al campo cliente e dall’area di lavoro che compare andare a fare la ricerca tra aziende o persone fisiche o utilizzare la tabella a destra per affinare la ricerca. Una volta individuato il cliente desiderato occorre cliccare sull’icona “+” (aggiungere)  e il cliente viene inserito nel campo Cliente.

Nel caso di Fattura Accompagnatoria: è disponibile il tab “traporto” dove è possibile inserire il Corriere, N° Colli, Peso, Porto (porto franco; porto assegnato), Data Trasporto, Ora trasporto, causale, Aspetto.

Impostazione pagamenti: nel tab “pagamenti” si possono aggiungere i vari metodi di pagamento della fattura tra le diverse opzioni:

  • Inserimento automatico: con questa opzione è possibile inserire la scadenza e la modalità di pagamento già precedentemente impostati
  • Inserimento manuale: la scadenza può essere indicata manualmente compilando il relativo form che compare
  • Segna documento pagato: la fattura verrà contrassegnata come pagata alla data riportata
  • Storno: una o più rate della fattura possono essere pagate con una nota di credito collegata allo stesso cliente, una volta selezionata questa opzione varranno visualizzate le scadenze delle note di credito relative al cliente selezionato e sarà possibile selezionare una o più scadenze finalizzate al pagamento della fattura in questione
  • Alla consegna: si prepara all’inserimento manuale di una scadenza che sarà possibile personalizzare
  • Abbuono: verrà inserita una scadenza già segnata come pagata e serve per inserire lo “sconto in fattura”

Pulsanti operativi:

Finalizza: per completare la creazione del documento

Cambia tipo di documento: permette di convertire il documento in compilazione in un tipo differente (ad esempio è possibile variare dalla compilazione di una fattura ad una vendita al banco)

Cancella tutto: elimina tutto ciò che è in maschera annulla quindi la compilazione in corso del documento

Parcheggia/Recupera da parcheggio: permette di sospendere/riprendere la compilazione del documento

DDT da fatturare: Questa funzione ci permette di visualizzare velocemente eventuali DDT emessi per lo stesso cliente ma non ancora fatturati.

Incolla articoli: è una compilazione automatica della Fattura che permette di inserire velocemente articoli provenienti da excel o da file di testo. Vedi Funzione Incolla Articoli

Invia a Bman SCAN: usa il tuo smartphone come lettore di codice a barre senza fili vedi Bman Scan 

Con il tasto Finalizza si completa la fattura e gli eventuali articoli prodotti verranno scaricati dal magazzino, da qui si arriva ad una pagina di riepilogo della fattura ed è possibile:

Stampare la fattura; Fare un download della fattura; con File archiviati è possibile importare un file da associare al documento; Inviarla per email; effettuare una modifica in questo caso si ritorna alla fattura. Con Prosegui si arriva alla ricerca fattura all’interno di contabilità.

Guarda anche il video su  Come emettere una Fattura di vendita