La finestra di lavoro

Print Friendly, PDF & Email

Prima di procedere con la descrizione dei vari strumenti, è opportuno soffermarsi sulla finestra di lavoro e gli elementi di cui è composta. Questo sarà utile per capire i riferimenti descritti nelle prossime Sezioni e per individuare facilmente le voci ed i pulsanti necessari ad attivare ciascuno strumento.

Appena si accede al programma, viene visualizzata l’area relativa alla Dashboard.

Se osserviamo la finestra di lavoro è possibile individuare: la barra degli strumenti (barra rossa in alto), l’area di lavoro (parte contenuta tra le due barre), la barra in basso (barra di colore blu), e nelle successive pagine si trovano anche i campi di riempimento contenuti all’interno delle singole aree di lavoro.

Fig.1

(clicca sull’immagine per ingrandirla) 

 

Nella barra in basso sono indicati:

  • Un simbolo numerico che indica la versione del software
  • Il nome dell’utente collegato
  • Il nome della sede di riferimento

Sempre nella barra in basso, possono essere presenti dei comandi scorciatoie personalizzate proprio perché permettono di accedere agli strumenti che solitamente vengono utilizzati più frequentemente e possiamo trovare anche la barra connessione; di queste parliamo nella Sezione relativa alle Utilità (info utenti).