Campi Servizi

Print Friendly, PDF & Email

Campi servizi, a cui si accede da Utilità – Impostazioni – Impostazioni avanzate, permette di gestire i campi e i loro valori preimpostati relativi alle descrizioni solo relativamente ai servizi (gli articoli possono essere prodotti, servizi e contratti).

I campi vengono indicati su Bman secondo una sequenza numerica (campo 1, campo 2, campo 3 …..e terminano con il campo 25) possono essere:

Campi con valori Preimpostabili (dal campo 1 al campo 9) in questi è possibile preimpostare più valori che vengono visualizzati all’interno di un menù selezione visibile solo cliccando sulla freccia rivolta verso il basso corrispondente ad uno dei campi che individuano un servizio.

Campi con valori Preimpostabili Doppio livello (campo 10 e campo 11) in questi è possibile preimpostare più valori che vengono visualizzati all’interno di due menù selezione (menù di primo e menù di secondo livello).

Semplici (dal campo 12 al campo 25) ovvero senza valori preimpostabili.

I valori inseriti nei menù selezione possono essere infiniti.

Ritorniamo nell’area di lavoro relativa alla gestione campi servizi e vediamo come personalizzare ed inserire nuovi valori ai singoli campi.

  • La prima tabella che visualizziamo è relativa ai campi con valori preimpostabili. I campi possono essere personalizzati secondo le proprie esigenze attraverso la funzione modifica all’interno di ogni riga  relativa al campo in corrispondenza della colonna Azioni. Cliccando è possibile modificare la scritta corrispondente alla colonna descrizione e salvare cliccando l’icona floppy che viene visualizzata all’interno della colonna azioni. Per inserire nuovi valori occorre cliccare sulla funzione valori corrispondente ad ogni riga relativa al campo che ci interessa. Viene visualizzata una finestra dove è possibile creare un nuovo valore (crea nuovo) inserendo una descrizione e salvando (icona floppy). Il valore creato verrà visualizzato in alto. Nella parte destra della nostra finestra invece, troviamo l’elenco dei valori identificativi presenti nella tabella Servizi, qui è possibile selezionare un valore cliccando sull’icona + in questo modo il valore viene visualizzato in alto a sinistra. Nei campi con valori preimpostabili il numero di caratteri massimi da utilizzare per le descrizioni è 80 inoltre, l’ultima colonna contiene il tasto spunta o seleziona che consente di visualizzare all’interno del programma il campo relativo a quella riga.
  • La seconda tabella che visualizziamo è relativa ai campi con valori preimpostabili di secondo livello. I campi possono essere personalizzati secondo le proprie esigenze attraverso la funzione modifica all’interno di ogni riga  relativa al campo in corrispondenza della colonna Azioni. Cliccando è possibile modificare la scritta corrispondente alla colonna descrizione e salvare cliccando l’icona floppy che viene visualizzata all’interno della colonna azioni. Per inserire nuovi valori occorre cliccare sulla funzione valori corrispondente ad ogni riga relativa al campo che ci interessa. Viene visualizzata una finestra dove nella parte destra abbiamo la gestione dei gruppi (primo menù di selezione) qui posso creare un nuovo gruppo di selezione che verrà visualizzato in alto. Nella parte sinistra abbiamo la gestione dei valori (secondo menù di selezione) e posso creare un nuovo valore facendo attenzione a selezionare il gruppo a cui il valore deve corrispondere. Il valore creato viene visualizzato all’interno di una tabella alla colonna descrizione in corrispondenza del gruppo a cui appartiene il valore scelto. Nei campi con valori preimpostabili il numero di caratteri massimi da utilizzare per le descrizioni è 80 inoltre, l’ultima colonna contiene il tasto spunta o seleziona che consente di visualizzare all’interno del programma il campo relativo a quella riga.
  • La terza tabella che visualizziamo è relativa ai campi con valori semplici. I campi possono essere personalizzati solo nella descrizione. Cliccando su azioni nella riga corrispondente al campo che intendiamo attivare (tasto spunta) è possibile modificare la descrizione e poi salvare (icona floppy). Nei campi con valori preimpostabili il numero di caratteri massimi da utilizzare per le descrizioni è 500.