Franchising

Print Friendly, PDF & Email

Il franchising è caratterizzato da un franchisor e da più affiliati sparsi sul territorio, gli ordini vengono gestiti tra franchisor ed affiliati. Casi importanti nella gestione degli ordini tramite Bman sono il reso a franchisor e in alcuni casi il conto vendita. Bman gestisce tutte le fasi dell’ordine fino alla conclusione con il carico o lo scarico dell’ordine stesso. Durante la gestione degli ordini è sempre possibile creare o inserire nuovi articoli. E’ possibile dopo aver concluso le operazioni relative all’ordine emettere uno scontrino, creare un documento di trasporto o fare una fattura di vendita o acquisto.

Gli ordini da Deposito sono quelli effettuati da un Affiliato verso il franchisor o un gruppo di cui il franchisor fa parte. Un caso semplice è quando un affiliato chiede merce al franchisor.

Il mittente verrà scelta tra gli affiliati mentre il destinatario potrà essere l’utenza attiva (franchisor) oppure un gruppo di cui il franchisor fa parte.

*vedi come creare un gruppo. In questo caso, il gruppo viene creato per condividere l’ordine tra più persone.

A questo punto possiamo scegliere l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine direttamente tramite codice oppure cliccando sulla relativa icona ricerca.

Importa articoli permette di importare articoli copiandoli da un file excel con la compilazione automatica. Una volta copiati ed incollati nel riquadro ricordando di inserire nella prima colonna il codice e nella seconda la quantità (altre colonne non vengono prese in considerazione durante il carico) si salva e si arriva in articoli con corrispondenza dove è possibile caricare gli articoli.

Invia a Bman SCAN: usa il tuo smartphone come lettore di codice a barre senza fili vedi Bman Scan 

Una volta individuato l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine e i relativi mittente e destinatario dell’ordine, si clicca su Continua e si accede ad un’area dove viene fatto il riepilogo del valore dell’ordine (Totali).

Vengono, inoltre, indicati i dati del mittente e del destinatario, il numero e la data dell’ordine, lo stato in composizione, la possibilità di inserire un indirizzo di consegna se diverso, una descrizione aggiuntiva dell’ordine ed eventuali tempi di consegna. E’ possibile inserire delle note sia visibili nell’ordine che note non visibili ad altri e caricare un file.

Cliccando su Prosegui abbiamo l’anteprima dell’ordine da qui è possibile:

Stampare, Creare un pdf,  Archiviare dei file, Modificare e gestire l’ordine.

A questo punto se vogliamo procedere con l’evasione dell’ordine, scaricare gli articoli da inviare all’Affiliato è necessario cliccare su gestisci.

Gestisci:  gestisci ci permette di evadere il nostro ordine e di procedere a scaricare gli articoli  cliccando su Scarica articoli.

A questo punto, mi trovo in un’area dove prima di effettuare lo scarico devo scegliere Seleziona tutto o selezionare i singoli articoli.

Cliccando  su effettua scarico procederò con l’azione di scarico e mi verrà chiesto con quale azione proseguire (DDT, Fattura…).

Funzione c/terzi (vedi nel dettaglio)

Gli ordini a Desposito sono quelli effettuati dal franchisor  (utenza attiva) o un gruppo* di cui la nostra utenza (franchisor)  fa parte verso un gruppo che non faccia parte di un deposito Affiliato. Un semplice esempio è quando il franchisor fa una richiesta di materiale ad un proprio deposito secondario.

*vedi come creare un gruppo. In questo caso, il gruppo viene creato per condividere l’ordine tra più persone.

A questo punto possiamo scegliere l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine direttamente tramite codice oppure cliccando sulla relativa icona ricerca.

Importa articoli permette di inserire articoli copiandoli da un file excel con la compilazione automatica. Una volta copiati ed incollati nel riquadro ricordando di inserire nella prima colonna il codice e nella seconda la quantità (altre colonne non vengono prese in considerazione durante il carico) si salva e si arriva in articoli con corrispondenza dove è possibile caricare gli articoli.

Invia a Bman SCAN: usa il tuo smartphone come lettore di codice a barre senza fili vedi Bman Scan 

Una volta individuato l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine e i relativi mittente e destinatario dell’ordine, si clicca su Continua e si accede ad un’area dove viene fatto il riepilogo del valore dell’ordine (Totali).

Vengono, inoltre, indicati i dati del mittente e del destinatario, il numero e la data dell’ordine, lo stato in composizione, la possibilità di inserire un indirizzo di consegna se diverso, una descrizione aggiuntiva dell’ordine ed eventuali tempi di consegna. E’ possibile inserire delle note sia visibili nell’ordine che note non visibili ad altri e caricare un file.

Cliccando su Prosegui abbiamo l’anteprima dell’ordine da qui è possibile:

Stampare, Creare un pdf,  Archiviare dei file, Modificare e gestire l’ordine.

Nota: Sarà possibile evadere l’ordine (caricare gli articoli) solo quando l’ordine sarà effettivamente gestito dal deposito donante.

Per evadere l’ordine cliccare su gestisci.

Gestisci:  gestisci ci permette di evadere il nostro ordine e di procedere al carico degli articoli cliccando su Carica articoli.

A questo punto, mi trovo in un’area dove prima di effettuare il carico devo scegliere Seleziona tutto o selezionare i singoli articoli.

Cliccando  su effettua carico procederò con l’azione di carico e mi verrà chiesto con quale azione proseguire (DDT Passivo, Fattura Passiva…).

Funzione c/terzi (vedi nel dettaglio)

Reso a franchisor permette di creare un reso dall’affiliato verso il franchisor. Reso a Franchisor si trova all’interno del menù ordini e questa funzione può essere utilizzata sia dal franchisor che richiede la restituzione della merce sia dall’affiliato che può fare il reso.

Una volta scelto l’affiliato o un gruppo associato ad un affiliato o più affiliati occorre indicare l’articolo o gli articoli oggetto del reso.

Procedendo si clicca su Continua e si accede ad un’area dove viene fatto il riepilogo del valore dell’ordine (Totali).

Vengono, inoltre, indicati i dati del mittente e del destinatario, il numero e la data dell’ordine, lo stato in composizione, la possibilità di inserire un indirizzo di consegna se diverso, una descrizione aggiuntiva dell’ordine ed eventuali tempi di consegna. E’ possibile inserire delle note sia visibili nell’ordine che note non visibili ad altri e caricare un file.

Cliccando su Prosegui abbiamo l’anteprima dell’ordine da qui è possibile:

Stampare, Creare un pdf,  Archiviare il file, Modificare l’ordine

proseguire per completare la nostra procedura dell’ordine.

Nota: Sarà possibile evadere l’ordine (caricare gli articoli) solo quando l’ordine sarà effettivamente gestito dall’affiliato.

Per evadere l’ordine cliccare su gestisci.

Gestisci:  gestisci ci permette di evadere il nostro ordine e di procedere al carico degli articoli cliccando su Carica articoli.

A questo punto, mi trovo in un’area dove prima di effettuare il carico devo scegliere Seleziona tutto o selezionare i singoli articoli.

Cliccando  su effettua carico procederò con l’azione di carico e mi verrà chiesto con quale azione proseguire (DDT passivo, Nota di credito…).

Per creare un nuovo ordine da cliente dalla barra degli strumenti dopo aver cliccato su Ordini ed aver visualizzato il menù, occorre cliccare su Nuovo Ordine da cliente.

L’ordine verrà creato verso la nostra utenza (utente attivo) o un gruppo di cui la nostra utenza fa parte.

Per generare un nuovo ordine occorre scegliere il cliente direttamente o tramite ricerca cliccando sull’icona lente e successivamente, scegliendo il nominativo tramite la rubrica.

Una volta inserito il cliente occorre scegliere l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine direttamente tramite codice oppure cliccando sulla relativa icona ricerca.

Importa articoli permette di inserire articoli copiandoli da un file excel con la compilazione automatica. Una volta copiati ed incollati nel riquadro ricordando di inserire nella prima colonna il codice e nella seconda la quantità (altre colonne non vengono prese in considerazione durante il carico) si salva e si arriva in articoli con corrispondenza dove è possibile caricare gli articoli.

Invia a Bman SCAN: usa il tuo smartphone come lettore di codice a barre senza fili vedi Bman Scan 

Una volta individuato l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine ed il cliente da cui viene effettuato l’ordine, si clicca su Continua e si accede ad un’area dove viene fatto il riepilogo del valore dell’ordine (Totali).

Vengono, inoltre, indicati i dati del mittente e del destinatario, il numero e la data dell’ordine, lo stato in composizione, la possibilità di inserire un indirizzo di consegna se diverso, una descrizione aggiuntiva dell’ordine ed eventuali tempi di consegna. E’ possibile inserire delle note sia visibili nell’ordine che note non visibili ad altri e caricare un file.

Cliccando su Prosegui entriamo nell’area pagamenti e possiamo stabilire una scadenza di pagamento (gruppo scadenze) ed una modalità di pagamento e poi cliccare sul tasto salva.

(è possibile creare nuove modalità di pagamento da utilità – impostazioni – impostazioni contabilità modalità di pagamento)

(è possibile creare nuove modalità di scadenza da utilità – impostazioni – impostazioni contabilità –  scadenze)

Cliccando su Prosegui abbiamo l’anteprima dell’ordine da qui è possibile:

Stampare, Creare un pdf,  Archiviare dei file, Modificare e gestire l’ordine.

Nel caso in sui la merce non sia disponibile  è possibile creare un ordine al fornitore o un ordine a fornitore c/terzi

A questo punto se vogliamo procedere con l’evasione dell’ordine, scaricare gli articoli da inviare/consegnare al cliente è necessario cliccare su gestisci.

Gestisci:  gestisci ci permette di evadere il nostro ordine e di procedere a scaricare gli articoli  cliccando su Scarica articoli.

A questo punto, mi trovo in un’area dove prima di effettuare lo scarico devo scegliere Seleziona tutto o selezionare i singoli articoli.

Cliccando  su effettua scarico procederò con l’azione di scarico e mi verrà chiesto con quale azione proseguire (DDT, Fattura…).

Per creare un nuovo ordine a fornitore dalla barra degli strumenti dopo aver cliccato su Ordini ed aver visualizzato il menù, occorre cliccare su Nuovo Ordine a fornitore.

L’ordine verrà creato dalla nostra utenza (utente attivo)o un gruppo di cui la nostra utenza fa parte verso un fornitore.

Per generare un nuovo ordine occorre scegliere il fornitore direttamente o tramite ricerca cliccando sull’icona lente e successivamente, scegliendo il nominativo tramite la rubrica.

Una volta inserito il fornitore occorre scegliere l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine direttamente tramite codice oppure cliccando sulla relativa icona ricerca.

Importa articoli permette di inserire articoli copiandoli da un file excel con la compilazione automatica. Una volta copiati ed incollati nel riquadro ricordando di inserire nella prima colonna il codice e nella seconda la quantità (altre colonne non vengono prese in considerazione durante il carico) si salva e si arriva in articoli con corrispondenza dove è possibile caricare gli articoli.

Invia a Bman SCAN: usa il tuo smartphone come lettore di codice a barre senza fili vedi Bman Scan 

Una volta individuato l’articolo o gli articoli oggetto dell’ordine ed il fornitore a cui viene fatto l’ordine, si clicca su Continua e si accede ad un’area dove viene fatto il riepilogo del valore dell’ordine (Totali).

Vengono, inoltre, indicati i dati del mittente e del destinatario, il numero e la data dell’ordine, lo stato in composizione, la possibilità di inserire un indirizzo di consegna se diverso, una descrizione aggiuntiva dell’ordine ed eventuali tempi di consegna. E’ possibile inserire delle note sia visibili nell’ordine che note non visibili ad altri e caricare un file.

Cliccando su Prosegui abbiamo l’anteprima dell’ordine da qui è possibile:

Stampare, Creare un pdf,  Archiviare dei file, Modificare e gestire l’ordine.

Per evadere l’ordine cliccare su gestisci.

Gestisci:  gestisci ci permette di evadere il nostro ordine e di procedere al carico degli articoli cliccando su Carica articoli.

A questo punto, mi trovo in un’area dove prima di effettuare il carico devo scegliere Seleziona tutto o selezionare i singoli articoli.

Cliccando  su effettua carico procederò con l’azione di carico e mi verrà chiesto con quale azione proseguire (DDT Passivo, Fattura Passiva…).

Funzione c/terzi (vedi nel dettaglio)

La funzione Cerca (da Deposito, a Deposito, reso a franchising, da cliente o a fornitore) a cui si accede dal menù Ordini permette di ricercare gli ordini in un dato periodo di tempo. Per effettuare la ricerca si utilizza la tabella parametri di ricerca; è anche possibile effettuare una ricerca avanzata o utilizzare i parametri che si trovano nei menù a tendina in alto: Stato, deposito…

Una volta avviata la ricerca vengono visualizzati per numero gli ordini. Oltre ad indicare il numero, la data, una descrizione, il relativo mittente dell’ordine, il destinatario, il creatore dell’ordine viene visualizzato lo stato dell’ordine. Cliccando su dettagli (icona file)  si può gestire l’ordine.

Lo stato dell’ordine può essere: in compilazione, inviato (per ordini a fornitori o per chi lo invia) / ricevuto (per ordini da clienti o per chi lo riceve), in evasione, spedito, evaso. Può inoltre essere impostato manualmente come chiuso.